UA-72767483-1

Google: con Family Library le app potranno essere condivise

Filed under In evidenza, Tecnologia

A partire da questa estate, è possibile per un massimo di sei membri della famiglia di condividere l’accesso alle applicazioni Android a pagamento.

La funzione della libreria di famiglia (Family Library) verrà attivata il 2 luglio, lo scrive Google.

Per ora le applicazioni a pagamento non possono essere condivise, e si ha accesso alle app solo con uno specifico account Google.

Tutti gli acquisti effettuati dopo il 2 luglio, saranno aggiunti per impostazione predefinita alla libreria di famiglia.

Google ha rivelato alcuni dettagli circa l’iniziativa, durante la conferenza degli sviluppatori, che si è aperta la notte di mercoledì.

Le app di Android saranno utilizzabili anche senza installazione e sarà possibile condividerne l’acquisto con 6 membri della famiglia, ha fatto sapere.

Per la prima volta, quest’anno la conferenza di tre giorni degli sviluppatori si svolge accanto alla sede di Google a Mountain View: 7.000 sviluppatori sono presenti, un po’ di più rispetto agli ultimi anni, ha detto il CEO di Google, Sundar Pichai.

You must be logged in to post a comment Login