UA-72767483-1

L’attività fisica allontana il rischio di tumore

Filed under Lifestyle, Salute

Secondo uno studio pubblicato sul ‘Journal of the American Medical Association, Internal Medicine’, il 31% delle persone nel mondo non fa l’esercizio fisico minimo raccomandato per rimanere sani.

I ricercatori hanno analizzato i dati di 1,44 milioni persone dai 19 ai 98 anni negli Stati Uniti e in Europa.

I partecipanti sono stati seguiti per 11 anni, in media, e hanno dovuto indicare le loro pratiche sportive (intense o moderate), nonché la quantità di esercizi eseguiti su base quotidiana.

Durante il periodo dello studio, quasi 187 000 nuovi casi di tumori sono stati diagnosticati tra queste persone seguite.

Lo studio ha confermato che l’attività fisica ha determinato un minor rischio di sviluppare i tumori  seguenti: esofageo (42%), fegato (-27%), polmone (-26%), rene (-23%), stomaco (-22%), endometrio (-21%), sangue (-20%), colon ( -16%) e seno (-10%).

Tuttavia, lo sport è anche associato con un aumento del 5% del rischio di cancro della prostata e del 27% del melanoma (cancro della pelle) in alcune parti degli Stati Uniti dove i raggi UV sono molto forti.

Inoltre, i ricercatori hanno sottolineato che essi non possono escludere totalmente la possibilità che la dieta, il fumo e altri fattori possono aver influenzato il risultato.

You must be logged in to post a comment Login