UA-72767483-1

I raggi UV-A sono pericolosi anche in auto

Filed under Lifestyle, Salute

I raggi del sole non sono pericolosi solo al mare o sui lettini abbronzanti. Anche andare in automobile può costituire un pericolo per l’assorbimento dei raggi UV-A, tanto nocivi per per la salute, dato che la maggior parte delle automobili, vendute negli ultimi 25 anni, non ha finestrini laterali in grado idi fermare questi raggi.

Lo ha trovato uno studio apparso sulla rivista JAMA Ophthalmology e condotto da Brian Boxer Wachler del Boxer Wachler Vision Institute di Beverly Hills.

Per la ricerca sono state testate 29 auto di 15 diverse case, prodotte tra il 1990 e il 2014.

E’ emerso che se il parabrezza è in grado di fermare circa il 96% dei raggi UV-A, i finestrini laterali solo in quattro modelli si sono rivelati in grado di schermare i raggi al di sopra del 90%.

Gli esperti consigliano a chi sta tante ore in macchina di utilizzare occhiali da sole e creme solari per evitare rischi alla salute.

Lo studio dice che le persone che guidano automobili e altri veicoli a motore espongono il lato sinistro del loro volto, compreso il loro occhio sinistro, alla luce solare e alle radiazioni solari e questo aumenta il rischio di varie malattie all’occhio sinistro e al lato sinistro del viso.

I raggi ultravioletti UV-A sono collegati all’aumento del rischio di cataratta e di tumori della pelle.

E’ emerso che questi problemi sono aumentati e risultati più comuni sul lato sinistro della faccia negli autisti proprio proprio perché esposti ai disturbi legati a danni del sole.

You must be logged in to post a comment Login