UA-72767483-1

Esistono variazioni genetiche collegate all’istruzione

Filed under Lifestyle, Salute

Un grande studio internazionale ha individuato 74 variazioni genetiche associate al livello di istruzione, un numero ancora molto basso rispetto alle dimensioni del fenomeno, secondo il team multidisciplinare composto da 253 ricercatori che ha pubblicato uno studio apparso sulla rivista ‘Nature’.

Un precedente studio condotto su 100.000 persone, pubblicato nell’anno 2013, aveva contribuito a  dimostrare che tre varianti genetiche erano associate statisticamente al numero di anni di studio di un individuo.

La nuova ricerca è stato fatta su un campione di quasi 300.000 persone di discendenza europea in 15 paesi in tutto il mondo. Questo è uno dei più grandi studi genetici fatti finora.

“Questa volta, perché il nostro campione era molto più alto, siamo stati in grado di identificare diverse varianti genetiche associate al livello di istruzione”, ha detto Daniel Benjamin della University of Southern California (USC) a Los Angeles.

L’influenza di queste 74 variazioni genetiche prese insieme (comprese le 3 identificate precedentemente dagli stessi ricercatori) è “molto piccola” e spiega solo lo 0,43 per cento delle differenze nel livello di istruzione tra gli individui, secondo i ricercatori.

Tuttavia, studi precedenti, tra cui alcuni fatti su dei gemelli, hanno stimato che almeno il 20 per cento delle variazioni genetiche fra gli individui, per quanto riguarda il successo formativo, possono essere dovute a dei fattori genetici.

“Questo significa che ci devono essere almeno migliaia di variazioni genetiche che influenzano il livello di istruzione, che non sono state ancora individuate”, ha detto Daniel Benjamin.

Il ruolo della genetica nel successo scolastico è un argomento delicato e ricercatori vanno avanti con precauzione, preoccupati dal fatto che il loro studio potrebbe essere frainteso.

Daniel Benjamin ha messo in guardia contro i “semplicistici” usi dei risultati dello studio, che potrebbero fare riferimento al cosiddetto “gene dell’educazione”, dato che il successo scolastico dipende principalmente da fattori ambientali.

Ma, questo tipo di ricerca è utile perché possiamo imparare molto, dato che diversi tipi di mutazioni genetiche associate al livello di istruzione hanno un’influenza sullo sviluppo del cervello, soprattutto prima della nascita, dice lo studio.

“Le piccole differenze genetiche trovate, potrebbero aiutarci a capire perché alcune persone sono più inclini ad avere un declino cognitivo”, ha detto Peter Visscher, professore del Queensland Brain Institute (Australia) e co-autore dello studio.

(Fonte Afp)

You must be logged in to post a comment Login