Con il latte materno il bambino forma il suo sistema immunitario

Filed under Lifestyle, Salute

Con il latte la madre dà ai neonati gli anticorpi per sostenere la risposta immunitaria dell’intestino del neonato, secondo una nuova ricerca.

Gli anticorpi del latte materno interagiscono con il sistema immunitario del neonato per aiutare la formazione permanente delle risposte immunitarie.

Se questo equilibrio non si riesce a stabilire o più tardi vacilla, possono insorgere condizioni infiammatorie croniche come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa.

Gli anticorpi specifici presenti nel latte materno promuovono l’armonia tra il sistema immunitario e i batteri comuni, sbarrando la strada alle risposte infiammatorie.

“Questo studio fornisce la prova reale che il latte materno è importante per salute di un neonato”, ha detto l’autore Studio Meghan Koch dell’Università della California-Berkeley.

“L’allattamento al seno aiuta a istruire il sistema immunitario del nuovo nato su come rispondere in modo appropriato ai batteri non patogeni, molti dei quali possono risiedere nell’intestino per tutta la vita”, ha spiegato la Koch, in un articolo pubblicato sulla rivista ‘Cell’.

Quando il bambino è nato, all’improvviso è esposto ai batteri del resto del mondo. Il corpo impara a tollerare molte specie batteriche, ha aggiunto la studiosa.

Il team di ricercatori ha condotto uno studio sui dei topi e ha scoperto che tre tipi specifici di anticorpi, immunoglobulina A (IgA), immunoglobulina G2b (IgG2b) e immunoglobulina G3 (IgG3), sono presenti nel latte materno e promuovono l’armonia tra il sistema immunitario e i batteri comuni.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login