UA-72767483-1

Il 29 luglio termina l’aggiornamento gratis a Windows 10

Filed under Tecnologia

Windows 10 è adesso su 300 milioni di dispositivi, circa 9 mesi dopo il suo lancio.

Microsoft, nell’annunciarlo, ha colto l’occasione per ricordare che, passato il 29 luglio, si dovrà procedere al checkout per il sistema operativo.

Se si vorrà aggiornare il proprio sistema operativo dopo il 29 luglio ci si potrebbe trovare a dover acquistare una versione completa di Windows 10 Home al costo di 149 euro, Iva inclusa.

L’aggiornamento gratuito a Windows 10 per i possessori di PC con Windows 7, 8 e smartphone Windows 8.1 dovrebbe, infatti, terminare il 29 luglio.

Ma, come ha sottolineato l’azienda di Redmond nel suo blog, Microsoft si è prefissa l’obiettivo di raggiungere un miliardi dispositivi con Windows 10 nel 2018.

NetMarketShare dice che la società è ben lontana da questi obiettivi. Microsoft così potrebbe scegliere di estendere l’offerta.

Nulla è stato annunciato, ma questa possibilità in ogni caso non è stata ufficialmente esclusa.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login