UA-72767483-1

Auto automatica: partnership di Google con Fiat Chrysler

Filed under Tecnologia

Google ha avviato una partnership formale con Fiat Chrysler in un primo accordo fatto dal gigante della tecnologia con una casa automobilistica.

La partnership riguarda le auto a guida automatica.

Alphabet, proprietaria di Google, con Chrysler progetterà automobili senza conducente. Il modello scelto è una versione ibrida del minivan Chrysler Pacifica, appositamente realizzata con le attrezzature necessarie per l’auto che si guida da sola.

Fiat Chrysler consegnerà un centinaio di veicoli al gigante dei computer. Google svilupperà il progetto.

Lo hanno riferito le due aziende, che si aspettano di poter presentare alcune vetture circolanti  alla fine dell’anno.

“Questa sarà la prima volta che lavoriamo direttamente con un costruttore di automobili per sviluppare i nostri veicoli”, ha sottolineato Google in una pubblicazione nella sua pagina di Google +.

Un team di ingegneri lavorerà con i partner sul progetto in uno stabilimento nel Michigan sudorientale.

In un primo momento, i veicoli verranno utilizzati solo in fase di test  e non saranno venduti.

Le due aziende rimarranno libere di cooperare nella tecnologia driverless con altri partner.

Diversi gruppi di aziende lavorano attualmente nei propri progetti per sviluppare un veicolo autonomo, ma il progetto di Google è considerato uno dei più avanzati.

Google ha cominciato a testare la sua tecnologia, per questi veicoli, nel 2009, con dei modelli Toyota.

Attualmente ha 70 veicoli Lexus, che sono stati modificati così come alcuni prototipi sviluppati autonomamente dall’azienda.

Le auto di Google hanno fatto 2,4 milioni di chilometri. Attualmente esse sono testate nelle strade della città di Mountain View, in California, dove ha sede Alphabet; ad Austin, in Texas; a Kirkland, nel Washington State e a Phoenix, in Arizona.

You must be logged in to post a comment Login