Sbarazzarsi dei pidocchi in modo naturale

Filed under Lifestyle, Vivere bio

Per contrastare il diffondersi dei pidocchi sulle teste dei nostri bambini non bisogna per forza ricorrere ai vari trattamenti a base di sostanze chimiche come lozioni, gel e shampo…

Tra i rimedi naturali, c’è l’opzione maionese, un vecchio rimedio che ha ben dimostrato la sua validità.

UCCIDERE I PIDOCCHI

Se il bambino è stato colonizzato da indesiderati ospiti, per sbarazzarsene occorre un vasetto di maionese nuovo (non freddo da frigorifero) con cui coprire tutti i capelli del bambino, facendo in modo che la maionese sia ben spalmata in tutta la testa, anche dietro le orecchie e in parte del collo.

Poi si copre la testa del piccolo con una cuffia per di plastica. Si lascia in posa per due ore, così da soffocare i pidocchi e le loro uova. Dopo due ore si rimuove la cuffia, buttandola via e lavando bene le mani che l’hanno toccata. Infine si fa uno shampoo al bambino.

A posto della maionese si può utilizzare della vaselina, che può essere lasciata sulla testa per tutta la notte, ma è meno efficace.

TESTE E CAPELLI INATTACCABILI

Dopo aver fatto lo shampo e il risciacquo, ogni volta, bagnare i capelli del piccolo con dell’aceto senza risciacquarlo. Questo renderà la testa del bambino inattaccabile dai pidocchi.

I PIDOCCHI

Non saltano e non volano. Si diffondono attraverso il contatto diretto.
Le ragazze che hanno i capelli lunghi sono particolarmente colpite.

Related posts:

Il sugo al pomodoro contrasta le malattie cardiovascolari e il cancro
L'abuso di collutori aumenta il rischio di tumori alla bocca
Via libera a Mysimba, il nuovo farmaco contro l'obesità
La dieta mediterranea dimezza il tumore dell'endometrio
Il canto aiuta i pazienti con morbo di Alzheimer
Falso medico curava i malati gravi con gli integratori

You must be logged in to post a comment Login