Il diabete può danneggiare anche l’udito

Filed under Lifestyle, Salute

Il diabete può danneggiare il sistema uditivo, secondo una nuova ricerca, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista ‘Current Diabetes Report’.

Lo studio, che si è basato su una revisione di certi studi che avevano esaminato i possibili collegamenti tra il diabete di tipo 2 e disturbi dell’udito, è stato fatto dai ricercatori del SUNY Downstate Medical Centre di New York.

I ricercatori hanno visto che l’associazione tra il diabete e disturbi dell’udito tende ad essere più forte negli studi che hanno incluso i partecipanti più giovani, in un contesto in cui valutando solo le persone anziane il legame sfuggiva.

I ricercatori, tuttavia, hanno aggiunto che altri studi longitudinali ben progettati sono necessari al fine di esplorare se i pazienti con diabete siano a maggior rischio di compromissione dell’udito o a un esordio precoce di essi, e se la progressione della disabilità uditiva varia in base allo stato di diabete, così come in relazione ai fattori di gestione della malattia.

La compromissione dell’udito non è cosa da niente: è associata con l’isolamento sociale e la depressione, il declino cognitivo e la demenza, oltre ad essere legata a una maggiore propensione alle cadute e ai ricoveri, cosa che può dar luogo a un maggior rischio di mortalità.

Sono molti, oltre a quelli dell’udito, i danni che può provocare il diabete; riguardano gli occhi, i reni, il sistema cardiovascolare e quello nervoso.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login