La bottiglia che trasforma l’aria in acqua

Filed under In evidenza, Tecnologia

Un disegnatore industriale austriaco ha inventato Fontus, una bottiglia in grado di ottenere acqua dall’aria, tramite una batteria solare e non solo.

E’ stato il designer industriale austriaco Kristof Retezar a creare questa bottiglia unica che può salvare dalla disidratazione molti avventurieri e ciclisti.

Il dispositivo funziona grazie all’umidità dell’aria, che viene catturata dalla parte superiore della bottiglia. Poi inizia il processo di condensazione, il filtraggio e l’accumulo. Infine, alcune piccole capsule rimineralizzano l’acqua trasformandola in minerale.

Fontus Airo, funziona con una batteria solare che permette la realizzazione del proceso.

Fontus Ryde, appositamente progettata per i ciclisti, invece, si adatta alla moto e utilizza l’aria generata dal movimento per introdurre l’umidità dell’aria nelle sale della condensa del sistema, senza la necessità di fonti di energia supplementari.

Il dispositivo, che libererà dal bisogno di caricare bottiglie pesanti piene d’acqua, può essere acquistato a un prezzo che parte da 165 dollari.

Fontus, oltre che per i ciclisti, potrebbe essere utile per i 2 miliardi di persone che vivono nelle aree dove è impossibile reperire risorse idriche.

Il dispositivo, funziona bene nelle aree dove c’è una elevata percentuale di umidità. Con 20 gradi centigradi e il 50% di umidità nell’aria Fontus può produrre mezzo litro di acqua, ogni ora.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login