Scoperto il meccanismo che rende salutare il digiuno

Filed under Lifestyle, Salute

Un team di ricercatori, della Emory University Atlanta, negli USA, ha trovato un meccanismo che scatta nel corpo quando deve adattarsi alla scarsità di nutrienti.

Gli autori dello studio hanno identificato un gene, la cui attivazione dà una risposta protettiva.

Il gene identificato si chiama GCN2 (General Controlled Non-repressedkinase), è un sensore metabolico che regola il processo di autofagia, in risposta alla fame o allo stress all’interno delle cellule.

Il gene è stato identificato mentre i ricercatori stavano studiando la risposta immunitaria al vaccino della febbre gialla.

I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista ‘Science’.

Gli effetti del gene sulle cellule del sistema immunitario ottenuti tramite il digiuno potrebbero essere strumenti per il trattamento delle malattie infiammatorie intestinali come il morbo di crohn o la colite ulcerosa, dicono i ricercatori.

La restrizione calorica in forma di digiuno è stata utilizzata nelle pratiche mediche quali omeopatia, naturopatia, ayurveda per il trattamento di vari disturbi. Tuttavia, una completa comprensione su come essa agisse sulla salute non c’era stata prima”, ha detto Karola Khan, che ha partecipato allo studio, ed è stata citata da vari giornali indiani.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login