Bruxelles ha dato l’ultimo saluto alla vittima italiana degli attacchi

Filed under Esteri, Notizie

Il primo funerale delle 32 vittime degli attacchi di Bruxelles ha avuto luogo venerdì.

Alle ore 11 del primo aprile la capitale belga ha dato il suo ultimo saluto alla nostra connazionale, Patricia Rizzo, nella Eglise Saint-Jean Baptiste a Wavre, il paese in cui vivono i genitori della 48enne morta nell’attentato alla metropolitana di Maelbeek.

Una folla commossa ha reso omaggio alla nostra connazionale, una funzionaria europea, che lavorava all’Agenzia Ue per la Ricerca, lo European Research Council della Commissione europea.

Ai funerali di Patricia erano presenti i suoi colleghi della Commissione europea e alcuni rappresentanti del Governo italiano.

Intervenuti, il senatore Benedetto Della Vedova, sottosegretario di Stato agli Affari esteri e alla Cooperazione Internazionale, e l’ambasciatore Claudio Bisogniero, rappresentante permanente d’Italia presso la NATO, olre all’ambasciatore Carlo Calenda, rappresentante permanente d’Italia presso la Ue e a Vincenzo Grassi, ambasciatore d’Italia in Belgio.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login