UA-72767483-1

Gli uccelli antartici riconoscono gli esseri umani

Filed under In evidenza, Scienza

Alcuni scienziati della Corea del Sud hanno studiato degli stercorari marroni che vivono nell’Antartide e hanno riferito che questi uccelli possono anche riconoscere le persone.

Proprio come i corvi, le gazze e i tordi, gli stercorari marroni che vivono nell’Antartide possono anche riconoscere i singoli individui.

Il ricercatore Yeong-Deok Han detto di essersi dovuto difendere dall’attacco degli stercorari, e che gli animali, anche quando aveva cambiato i suoi vestiti, lo avevano seguito.

Gli uccelli sembrava che lo riconoscessero indipendentemente da quello che indossava.

Il gruppo di ricerca, per lo studio pubblicato sulla rivista ‘Animal Cognition’, ha eseguito una serie di esperimenti sugli animali, verificando i loro nidi una volta alla settimana per monitorare lo stato dell’allevamento.

Gli stercorari li attaccavano e li riconoscevano, anche se erano insieme altri diversi ricercatori.

Won Young Lee ha detto che gli stercorari marroni riconoscono i singoli esseri umani solo dopo tre o quattro volte che li hanno visitati.

Sembra che questi animali abbiano livelli molto alti nelle capacità cognitive, dice lo studio.

You must be logged in to post a comment Login