UA-72767483-1

Argentina: la via Crucis in fondo al mare

Filed under Cultura e Società, In evidenza

A Puerto Madryn, una delle città della provincia di Chubut, nella Patagonia argentina, la via Crucis, il Venerdì Santo si fa in fondo al mare.

Unica al mondo, anche quest’anno la processione ha avuto il suo primo svolgimento a terra dove, sono state rappresentate diverse stazioni, nella zona centrale della città portuale.

Poi, la cerimonia religiosa si è spostata sul molo e sott’acqua, dove sono state rappresentate tre stazioni, posizionate a otto metri in profondità e con un’illuminazione speciale per permettere di renderle visibili alle migliaia di fedeli e turisti che seguivano la processione dalla superficie, sulla costa o a bordo di kayak, canoe, barche a vela e motoscafi.

La Via Crucis sottomarina era iniziata nei primi anni del 2000, nel corso del tempo ha coinvolto sempre più persone.

L’importante rito cattolico è stato collegato con le immersioni subacquee, una delle attività che contraddistinguono Puerto Madryn.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login