UA-72767483-1

La meditazione Mindfulness attenua il dolore

Filed under Lifestyle, Salute

La meditazione Mindfulness può fornire un’alternativa alle pillole, soprattutto a chi soffre di dolore cronico, secondo una nuova ricerca.

Questo tipo di meditazione, elemento essenziale della pratica buddhista, consiste nel concentrarsi sulla respirazione e nel portare l’attenzione sul momento presente.

Mindfulness utilizza gli oppioidi naturali prodotti del corpo come terapia alternativa.

“La nostra individuazione sorprendente potrebbe essere importante per milioni di persone affette da dolore cronico, che sono alla ricerca di una terapia ad azione rapida, non a base di oppiacei, per alleviare il loro dolore”, ha detto Fadel Zeidan, del Wake Forest Baptist Medical Center negli Stati Uniti.

Lo studio fatto su 78 volontari è stato pubblicato sul ‘Journal of Neuroscience’.

Nei pazienti, anche quando i recettori degli oppioidi del loro corpo erano stati bloccati, con la meditazione il dolore si è ridotto notevolmente.

Il dolore, nei partecipanti allo studio, era stato ridotto del 21%, in chi aveva meditato, rispetto a chi aveva ricevuto solo un placebo.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login