Non riesci ad addormentarti? Prova il metodo 4-7-8

Filed under In evidenza, Lifestyle, Vivere bio

Per addormentarsi più velocemente, Andrew Weil, un ricercatore e professore di Harvard, ha sviluppato una tecnica di respirazione ispirata al “pranayama”, la “regolazione del respiro”.

Con questo metodo ci si dovrebbe addormentare in meno di un minuto.

L’esercizio può essere praticato in qualsiasi posizione, ma è indispensabile avere la schiena dritta e piedi che toccano il pavimento.

Porre la lingua sul palato dietro i denti superiori per tutta la sessione di respirazione.

1. Espirare attraverso la bocca buttando fuori tutta l’aria dai polmoni.

2. Chiudere la bocca e respirare tranquillamente attraverso il naso, contando fino a 4.

3. Trattenete il respiro contando fino a 7.

4. Espirare attraverso la bocca, contando fino a 8.

5. Ripetere questa respirazione per tre volte (4-7-8).

Questo metodo aiuta le persone ansiose e stressate rallentando il ritmo cardiaco e aumentando l’ossigeno nel sangue.

Rilassa il cuore, la mente e il sistema nervoso centrale nel suo complesso e, quindi, favorisce una più rapida insorgenza del sonno.

La tecnica può essere utilizzata anche per tenere a bada l’ansia.

Il dottor Weill consiglia di eseguire la tecnica almeno due volte al giorno per sei-otto settimane. Poi, i risultati saranno assicurati.

IL VIDEO DEL DOTTOR WEILL PER IMPARARE:

Related posts:

Un pancreas bionico che controlla il diabete
Troppo paracetamolo aumenta il rischio di ictus e di infarto
Si chiama irisina la molecola che rafforza le ossa
Il gene che predispone le donne a ictus e infarto
Mortalità cardiovascolare: un metodo economico per ridurla
Correggere la presbiopia senza occhiali o lenti a contatto

You must be logged in to post a comment Login