Meno malattie cardiovascolari bevendo tè

Filed under Lifestyle, Salute

Uno studio fatto su 6000 persone a partire dai primi anni del 2000 ha mostrato che il tè riduce il rischio di malattie cardiovascolari.

Lo studio, fatto negli Stati Uniti dai medici dell’ospedale di Baltimora ha trovato che, nel corso di questi anni, coloro che avevano consumato il tè ogni giorno avevano avuto una riduzione del 35% del rischio di avere un attacco di cuore, un ictus, un dolore al petto o qualsiasi altra malattia cardiovascolare.

I 6.000 partecipanti non soffrivano di alcuna malattia prima di iniziare lo studio e la loro salute è stata monitorata molto diligentemente.

You must be logged in to post a comment Login