UA-72767483-1

L’ISIS ha minacciato i CEO di Facebook e Twitter

Filed under Tecnologia

I sostenitori dello Stato islamico (Isis) hanno minacciato i leader dei due più popolari social network del mondo.

Un gruppo di hacker associati ai jihadisti hanno pubblicato martedì un video mostrando le immagini dei fondatori di Facebook e Twitter, Mark Zuckerberg e Jack Dorsey, crivellati di colpi.

Il video, che dura 25 minuti sceglie questi due bersagli a causa degli sforzi che stanno facendo per combattere il terrorismo, dopo che hanno iniziato a controllare i messaggi, eliminando quelli che promuovono la violenza e terrorismo.

Twitter, per esempio, ha annunciato all’inizio di questo mese di aver bloccato più di 125 accounta partire dalla metà dello scorso anno.

Il video degli hacker vicini all’Isis è uscito in un contesto in cui l’amministrazione Obama ha deciso, in un incontro, mercoledì, con i dirigenti di Apple, Twitter, Snapchat, Facebook, MTV e Buzzfeed, di discutere dei modi più efficaci per contrastare in Rete lo Stato islamico.

l’Isis dice nel video di avere il controllo di 10.000 account e di 150 gruppi Facebook oltre a quello di 5.000 profili su Twitter.

You must be logged in to post a comment Login