UA-72767483-1

Google eliminerà Flash sugli annunci

Filed under Tecnologia

Google ha annunciato che inizierà a eliminare gradualmente l’uso di Flash sugli annunci di Google Display Network e DoubleClick Digital Marketing (DCDM), a partire dal 30 giugno. Dall’inizio di luglio fino alla fine dell’anno, gli inserzionisti non riusciranno più a caricare gli annunci Flash, su AdWords o DCDM.

A partire dal 2 gennaio 2017, inoltre, qualsiasi annuncio statico Flash esistente cesserà di funzionare sulle reti pubblicitarie di Google.

Il software multimediale della Adobe Systems è stato molto criticato per la sua vulnerabilità.

Flash è una delle applicazioni più comunemente prese di mira da parte degli hacker. Le sue vulnerabilità hanno consentito agli hacker di installare software dannosi su un computer semplicemente se una vittima visualizzava un annuncio. Talora gli hacker hanno anche indotto le persone a pensare che il loro programma Flash necessitasse di un aggiornamento, per installare nei loro pc download dannosi.

Chrome aveva già iniziato a bloccare alcuni annunci basati su Flash lo scorso settembre, Firefox ha promesso di eliminare il supporto per il formato, entro la fine del 2016.

Flash ha avuto un ruolo estremamente importante nell’evoluzione di internet, ora, malgrado gli aggiornamenti costanti, i timori dei suoi bug sono troppo ampi e diffusi. Anche Adobe si sta allontanando a Flash e si sta spostando interamente sull’HTML5.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login