UA-72767483-1

Ancora meningite in Toscana, oggi un incontro con la Lorenzin

Filed under Lifestyle, Salute

Non si ferma l’epidemia di meningite in Toscana. Un nuovo caso, quello di una donna i 52 anni, residente a Campi Bisenzio e lavora nel reparto amministrazione di un centro estetico di Montelupo Fiorentino, si è verificato, malgrado i tentativi di prevenzione messi in atto dalle autorità sanitarie locali.

La donna è stata ricoverata al reparto di malattie infettive di Careggi e gli esami dell’ospedale Meyer hanno stabilito che è affetta da meningite (meningocco C).

Le sue condizioni non sarebbero gravi, ma subito è scattata la profilassi antibiotica nei confronti delle persone che possono essere venute in contatto con lei.

La paziente sul lavoro non è in contatto con i clienti, ma tutti i giorni prende il treno alla stazione di San Donnino per andare e tornare a casa da Montelupo Fiorentino.

Quello della donna di Campi Bisenzio è il 50esimo caso di meningite registrato in Toscana: 12 casi si sono avuti nel 2016 e 38 nel 2015. La maggioranza è stata registrata tra Firenze, Prato, Pisa, l’Empoli e la Valdinievole.

Vista la situazione allarmante, oggi, ci sarà un incontro tra il ministro Beatrice Lorenzin e l’assessore toscano Stefania Saccardi, presenti anche i responsabili di Aifa e dell’Istituto superiore della Sanità.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login