UA-72767483-1

L’animale più empatico è l’elefante indiano

Filed under Scienza

elefante-indianoAlcuni scienziati statunitensi hanno scoperto che gli animali più capaci di empatia sono gli elefanti indiani. L’empatia è la capacità di vivere e di sentire la situazione di un altro.

Al fine di classificare l’animale più sensibile allo stato d’animo e alle emozioni umane gli scienziati dell’Emory University di Atlanta hanno studiato il comportamento di vari animali.

Hanno esaminato se le specie animali confortano i loro coetanei quando sono stressati o sofferenti e se si aiutano a vicenda nelle situazioni difficili, oltre ad esaminare il loro atteggiamento verso l’uomo.

Hanno trovato che gli elefanti indiani simpatizzano con la persone e sono in grado di prendersi cura di esse.

Oltre agli elefanti, i cani sono in grado di entrare in empatia, così come i gorilla che si prendono cura dei figli e si confortano a vicenda.

Gli scienziati hanno anche trovato la manifestazione di emozioni empatiche negli uccelli, come le ghiandaie che organizzano un “funerale”, quando muore un loro esemplare.

Il nuovo studio è stato pubblicato su ‘Science’.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login