UA-72767483-1

Europol: almeno 10 mila bambini profughi scomparsi, 5000 in Italia

Filed under Notizie

Dopo il loro arrivo in Europa sono quasi certamente 10 mila i bambini rifugiati scomparsi. Lo ha riferito Europol, sabato.

L’organizzazione di polizia europea è preoccupata per il fatto che molti dei bambini siano potuti finire nelle mani di bande della droga e in quelle di altri gruppi criminali che abusano dei minori, facendoli prostituire o schiavizzandoli.

Il quotidiano britannico The Guardian riferisce che secondo Europol, solo in Italia, sarebbero scomparsi 5000 bambini dopo la loro registrazione e in Svezia altri 1000.

“Alcuni avranno nel frattempo trovato rifugio presso i parenti. Ma il problema è che noi non sappiamo dove sono, cosa fanno e chi sono”, ha detto il capo di Europol, Brian Donald, al Guardian.

Europol ritiene che più di un quarto dei rifugiati giunti in Europa nel 2015 sia stato minorenne.

In Ungheria e in Germania ci sono gruppi criminali attivi che abusano dei migranti ha detto il Direttore dell’agenzia.

You must be logged in to post a comment Login