UA-72767483-1

Lanciato da Baikonur sistema europeo satellitare per il controllo di terremoti e inondazioni

Filed under Scienza

Lanciato da Baikonur, un sistema europeo satellitare che consentirà un efficace controllo dei terremoti e delle inondazioni.

Il razzo russo Proton è decollato dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan.

Nel suo vano di carico aveva EDRS (European Data Relay System), una “autostrada informatica spaziale”, che consentirà un efficace monitoraggio su terremoti e inondazioni.

EDRS, che è costato circa 500 milioni, inoltrerà dei megadati quasi in tempo reale, ha detto l’Agenzia spaziale europea.

Il sistema migliorerà in modo significativo la trasmissione di foto e immagini radar dei satelliti in orbita sulla Terra.

Il razzo ha un dispositivo laser e trasmetterà i dati sul ghiaccio, sulle fuoriuscite di petrolio o sulle inondazioni, dai satelliti Sentinel 1 e Sentinel 2 del programma europeo di osservazione della Terra, Copernico.

Tali dati saranno ricevuti dagli utenti in Europa, Africa e nell’Atlantico, ma i servizi potranno essere acquistati anche da altri.

Si tratta essenzialmente di un particolare tipo di telescopio del tutto autonomo, fornito di specchi che proiettano i laser con precisione.

You must be logged in to post a comment Login