Angela Merkel: finite le guerre i profughi torneranno a casa

Filed under Esteri, Notizie

Chi è venuto in Europa fuggendo dalle guerre di Siria e Iraq, ritornerà nel suo paese una volta che la guerra è finita.

Con queste parole, Angela Merkel sta ha cercato di mettere a tacere i critici della sua politica sui rifugiati.

La popolarità del cancelliere tedesco è in costante calo da quando ha aperto i confini del suo paese ai profughi di guerra.

“Abbiamo bisogno di far capire a queste persone che il loro soggiorno qui è temporaneo”, ha detto la cancelliera in una conferenza alla CDU.

“Se ci sarà la pace in Siria e lo Stato Islamico in Iraq sarà sconfitto, chiederemo loro di ritornare a casa”, ha detto la Merkel riferendosi agli 1,1 milioni di richiedenti asilo che ci sono stati nel paese lo scorso anno.

Anche il settanta per cento delle persone che negli anni Novanta giunsero in Germania in fuga dalle guerre jugoslave, secondo la Merkel, tornarono casa quando poi c’è stata la pace nei Balcani.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login