Uomini mascherati aggrediscono migranti nel centro di Stoccolma

Filed under Esteri, Notizie

Decine di uomini mascherati si sono ritrovati venerdì sera al centro di Stoccolma per attaccare dei migranti.

Lo ha riferito sabato la polizia svedese, dicendo di presumere che si sia trattato di teppisti di stampo neonazista.

Tra le 50 e le 100 persone, mascherate o incappucciate, si erano date appuntamento a Sergels Torg, una grande piazza pedonale della capitale svedese.

Il gruppo ha iniziato a molestare le persone dall’aspetto straniero e a distribuire un volantino non firmato invitando a infliggere ai figli delle strade del Nord Africa la punizione che meritano.

Un’indagine è stata aperta per cospirazione al fine di commettere violenza aggravata dalle autorità svedesi.

Nel 2015, 163.000 profughi hanno presentato domanda di asilo in Svezia.

Il ministro svedese dell’Interno, Anders Ygeman, mercoledì ha detto che il suo paese intende espellere quasi la metà di questi migranti.

Potrebbe interessarti anche:

Print Friendly

You must be logged in to post a comment Login