UA-72767483-1

Gli antidepressivi nei bambini favoriscono l’aggressività e le tendenze suicide

Filed under Lifestyle, Salute

I bambini e i giovani adulti che assumono i comuni antidepressivi possono avere un maggiore rischio di sviluppare aggressività e tendenze suicide.

Secondo alcuni ricercatori della Danimarca, vi è il doppio rischio di aggressività e suicidio nei bambini e negli adolescenti trattati con gli antidepressivi, rispetto agli altri.

Non esisterebbe invece questo rischio negli adulti.

Per arrivare a questa conclusione, il team danese ha effettuato uno studio con 18.526 pazienti per esaminare l’uso di antidepressivi e i danni gravi associati al loro uso.

Lo studio, pubblicato su BMJ, consiglia di ridurre “al minimo l’uso di antidepressivi nei ​​bambini, negli adolescenti e nei giovani adulti”, di optare per i trattamenti alternativi, come la psicoterapia, e di valutare bene i benefici e i rischi di questi farmaci.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login