Senzatetto entra in un negozio: ragazza riconosce il padre scomparso da 20 anni

Filed under Esteri, Notizie

Una donna di Idaho negli Usa, ha riconosciuto il padre in un senzatetto che aveva visto intorno alla città.

La ragazza aveva cercato il padre scomparso per oltre 20 anni e adesso ancora non riesce a credere di aver potuto ritrovare suo padre, dopo anni di ricerche, a sole 50 miglia dalla sua città natale, Sandpoint, dove l’ultima lo aveva visto da bambina.

Shoshannah Hensley, 23 anni, aveva visto il suo genitore biologico per l’ultima volta quando era piccola.

Domenica sera, mentre lavorava nella stazione di gas di Exxon, un uomo è entrato e ha chiesto di poter controllare il saldo sulla sua carta di buoni alimentari.

Guardando il nome sulla carta ha capito che l’uomo era suo padre.

‘Tu sei il mio genitore biologico! Ti ho cercato da oltre 20 anni”, ha esclamato.

A questo punto anche il padre si è emozionato.

‘Entrambi abbiamo iniziato a tremare,’ ha raccontato la ragazza a KHQ-TV, spiegando di aver visto l’uomo che indossava un grande cappello da cowboy, molte volte in città, prima di domenica scorsa, senza immaginare che potesse essere il proprio genitore biologico, scomparso quando lei era solo una bambina.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login