UA-72767483-1

Allergie? Colpa dell’uomo di Neanderthal

Filed under Lifestyle, Salute, Scienza

Sull’American Journal of Human Genetics, due team di ricerca hanno detto che il gruppo di geni che governa la prima difesa contro gli agenti patogeni è stata probabilmente ereditata dagli uomini di Neanderthal.

In pratica, secondo questi scienziati, l’uomo moderno, quando è allergico, è perché ha alcuni geni ereditati dall’incrocio con questo vecchio antenato.

Gli scienziati stanno cercando di determinare se e quale impatto l’eredità genetica dell’uomo di Neanderthal abbia avuto sulle nostre vite contemporanee.

In due articoli pubblicati la scorsa settimana sull”American Journal of Human Genetics’, due team di ricerca hanno detto separatamente che abbiamo ereditato un gruppo di geni, che sembra svolgano un ruolo nella reazione allergica di alcune persone nei confronti di alcune cose, come il polline o la pelliccia di un animale domestico.

Gli studi sono stati fatti dall’Istituto Max Planck di Lipsia, in Germania, e dall’Istituto Pasteur di Parigi.

Circa 50.000 anni fa, gli uomini moderni lasciarono l’Africa e il Medio Oriente, secondo gli scienziati e incontrarono gli uomini di Neanderthal. In alcune occasioni, questi incontri portarono a una eredità evidente nei genomi delle persone con antenati provenienti dall’Europa e dall’Asia.

Non tutti hanno ereditato il DNA dell’uomo di Neanderthal, ma questi geni si possono trovare nel 50 per cento delle persone.

Tre geni, chiamati TLR6-TLR1-TLR10, sono preposti per la risposta immunitaria innata del corpo nei confronti di batteri e virus.

La risposta immunitaria innata è diversa dalla risposta immunitaria acquisita che si ottiene attraverso l’esposizione agli agenti patogeni, attraverso i vaccini o semplicemente ammalandosi.

L’immunità innata può distruggerere un agente patogeno in poche ore, prima ancora che ci si ammali.

Gli uomini di Neanderthal hanno vissuto in Europa e in Asia occidentale per circa 200.000 anni prima che gli esseri umani moderni arrivassero.

Sono stati gli incroci con questi uomini già stanziati all’origine dei geni ereditati dagli esseri umani moderni.

You must be logged in to post a comment Login