Fine del virus Ebola in Guinea

Filed under Lifestyle, Salute

Poco più di due anni dopo la morte, il 6 dicembre 2013, di un bambino considerato il “paziente zero” a Meliandou, nel sud della Guinea, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato ufficialmente, martedì 29 dicembre, che la trasmissione del virus Ebola è cessata nel paese.

In totale in Guinea ci sono stati 3804 casi confermati di Ebola, di cui 2 536 fatali.

Dopo il Sierra Leone, in cui la trasmissione del virus Ebola è ufficialmente finita dal 7 novembre, la Guinea è il secondo dei tre paesi dell’Africa occidentale più colpiti da questa epidemia senza precedenti ad essere uscito dal tunnel.

La Guinea sta ora entrando in un periodo di 90 giorni di maggiore sorveglianza per individuare senza indugio un possibile nuovo caso prima che il virus si trasmetta ad altre persone.

Da parte sua, la Liberia attende il termine del monitoraggio, il 14 gennaio, per essere a sua volta classificato come paese libero dall’Ebola.

Due volte questo paese aveva creduto di aver raggiunto un periodo di 42 giorni senza nuovi casi, ma ha dovuto affrontare una ricomparsa del virus.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login