UA-72767483-1

Lo spirito del Natale esiste e sta nel cervello

Filed under Lifestyle, Salute

Un nuovo studio pubblicato questa settimana sul ‘British Medical Journal’ ha cercato di individuare all’interno del cervello l’esistenza dello spirito natalizio.

Un gruppo di neurologi dell’Università di Copenaghen, in Danimarca, ha determinato che c’è una rete del cervello legata allo “spirito del Natale”, composta dalle aree della corteccia motoria e sensoriale, della corteccia premotoria, della corteccia motoria primaria e del lobo parietale (superiore ed inferiore), associate alla spiritualità.

Secondo lo studio, inoltre, questa rete ha un’attività significativamente maggiore nelle persone che festeggiano il Natale rispetto a quelle che non hanno nessuna tradizione di questa festa.

Lo studio è stato condotto con 20 partecipanti divisi in due gruppi di dieci persone: un composto da danesi che celebrano la tradizione natalizia e un formato da pakistani, indiani, iracheni, turchi o discendenti di pakistani nati in Danimarca, che non seguono la tradizione del Natale.

La risonanza magnetica funzionale ha mostrato che il cervello di chi celebrava il Natale reagiva in modo di verso da quello di chi non lo celebrava vedendo le immagini natalizie.

You must be logged in to post a comment Login