Samsung: cosa si sa del nuovo Galaxy S7

Filed under Tecnologia

Secondo il Wall Street Journal il prossimo smartphone della Samsung, il Galaxy S7, avrà tre nuove tecnologie già esistenti nei modelli di alcuni suoi concorrenti.

In primo luogo, avrà uno schermo sensibile alla pressione, come l’iPhone 6S e l’Huawei Mate S.

In secondo luogo, avrà uno scanner per la retina in grado di sbloccare il telefono con un colpo d’occhio, come Microsoft Lumia 950, tra gli altri e che sarà un’alternativa al sensore di identificazione biometrico di impronte digitali.

In terzo luogo, avrebbe una porta USB C, come hanno già diversi computer, tablet e smartphone, con connettore rovesciabile, e la possibilità di caricare la batteria in mezz’ora.

Una microSD, eliminata negli ultimi modelli, riapparirà, secondo il WSJ, ma solo nella versione con lo schermo piatto e non in quelle con lo schermo curvo.

Secondo alcune indiscrezioni, saranno quattro le versioni di questo nuovo dispositivo: Galaxy S7, S7 Plus, S7 Edge e S7 Edge.

Dicono alcuni, che il nuovo smartphone sarà presentato a fine febbraio (nel Mobile World Congress di Barcellona) o in marzo. Secondo altri, addirittura, il telefono sarà presentato i primi di gennaio al Ces di Las Vegas, per poi essere commercializzato a febbraio.

You must be logged in to post a comment Login