E’ frequente avere un orgasmo mentre si dorme

Filed under Lifestyle, Salute

Un orgasmo che capita nel sonno è molto più comune di quanto si creda. Il fenomeno, in cui ci si sveglia al culmine del piacere, non è solo una cosaadolescenziale, causata dalle esplosioni ormonali.

Un rapporto del Kinsey Institute ha trovato che le donne che hanno tra i 40 e i 50 anni sperimentano più orgasmi nel sonno, anche se questo ritmo poi diminuisce una volta che ci si avvicina ai 60 anni.

Circa il 37% delle donne si sveglia con un climax sessuale dall’età di 45 anni, secondo i ricercatori.

Questi orgasmi nel sonno possono verificarsi un paio di volte alla settimana, con o senza l’ausilio di auto-stimolazione.
E’ una questione cerebrale più che di autoerotismo.

Le probabilità di avere un orgasmo nel sonno possono aumentare se si sta sdraiati sulla fronte quando si dorme, quando si è particolarmente stanchi, prima di dormire, e quando non si ha un orgasmo da un po’.

Solo il 25% delle donne ha orgasmi costanti durante il rapporto sessuale, secondo gli esperti, per i quali è molto più complesso per le donne rispetto agli uomini avere un orgasmo.

Il dottor Debby Herbenick, professore dell’Indiana University e autore dello studio per il Kinsey Institue, ha detto, che gli orgasmi generalmente si hanno più facilmente con l’età e l’esperienza e quando le donne fanno sesso con partner abituali che hanno cura di loro, dai 25 anni, ai 30 e 40 anni.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login