Anche le pere possono aiutare a dimagrire

Filed under Lifestyle, Salute

Le pere dolci potrebbero essere fondamentali per la riduzione del peso corporeo e combattere l’obesità.

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Nutrition and Food Science’ ha scoperto che i consumatori di pere consumati avevano un peso corporeo inferiore rispetto a chi non mangiava pera, e avevano il 35 per cento in meno la probabilità di diventare obeso.

Lo studio condotto da Carol O’Neil della Louisiana State University è stato fatto su oltre 24.000 soggetti di 19 anni e più.

E’ emerso che chi aveva consumato pere aveva assunto ottime sostanze nutritive e aveva diminuito i fattori di rischio cardiovascolare.

Nonostante i consumatori di pere e i non consumatori dello studio avessero ingerito la stessa quantità di calorie, i consumatori di pere avevano un peso corporeo inferiore e meno rischio di obesità, inoltre consumavano meno alcol e fumavano meno sigarette.

Assumevano una maggiore fibra complessiva e più vitamine, con minore apporto di acidi grassi e zuccheri aggiunti.

Il consumo di solo mezza pera fresca al giorno aveva influenzato positivamente l’assunzione dei nutrienti, con un apporto superiore alla media di fibre, di vitamina C, di magnesio, di potassio, di rame e di altre sostanze nutritive. Una pera fresca, con poco meno di 100 calorie, fornisce circa il 24 per cento del fabbisogno giornaliero di fibre. Inoltre è priva di sodio, colesterolo e grassi.

La fibra è di particolare importanza: aiuta la digestione e aiuta a sentirsi sazi più a lungo. Le fibre, che si trovano anche in alimenti come lamponi, carciofi, lenticchie e cereali integrali, contribuiscono a ridurre il rischio di malatti, quali quelle cardiache e il cancro.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login