UA-72767483-1

L’infelicità non accorcia la vita delle donne

Filed under Lifestyle, Salute

Essere felici o infelici non incide sulla mortalità, secondo un nuovo studio pubblicato dalla rivista medica britannica ‘The Lancet’.

I ricercatori di Oxford hanno seguito per quasi dieci anni 700.000 donne britanniche dell’UK Million Women per giungere alla conclusione che non c’è alcuna alcuna associazione tra l’infelicità o lo stress e la mortalità.

Studi precedenti avevano sostenuto la teoria che la sfortuna collegata alle relazioni stressanti, alle condizioni di lavoro, all’insoddisfazione in generale diminuisce l’aspettativa di vita.

Secondo questo studio, invece, la sfortuna non causa direttamente l’aumento della mortalità.

Per ora, lo studio fatto ad Oxford ha riguardato solo le donne ed ha esaminato la situazione dei dati raccolti con l’UK Million Women.

Secondo i ricercatori, ovviamente, i malati tendono ad essere più infelici di quelli che sono in buona salute, ma la felicità e l’infelicità non hanno alcun impatto diretto sulla mortalità.

Fonte: http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(15)01087-9/abstract

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login