UA-72767483-1

Trapano addio con il super smalto al fluoro

Filed under Lifestyle, Salute

Un super smalto al fluoro unito a un protocollo di igiene orale può ridurre sensibilmente la necessità di interventi odontoiatrici. Uno studio fatto nell’Università di Sydney dice che le carie dentaria può essere fermata, curata e impedita senza il tradizionale trapano.

I risultati di uno studio durato sette anni e pubblicato su Community Dentistry and Oral Epidemiology, ha trovato che con un nuovo protocollo le otturazioni sono state ridotte dal 30 a 50 per cento, solo attraverso la prevenzione e l’igiene orale.

Il professor Wendell Evans e il suo team, in Australia, hanno sviluppato un insieme di regole che prevedono: l’applicazione di uno smalto al fluoro ad alta concentrazione fatta dai dentisti per le carie a evoluzione veloce, l’igiene orale tramite l’uso dello spazzolino, la restrizione dell’uso di spuntini e di bevande zuccherate, il monitoraggio dei denti.

L’applicazione di questi protocolli ha dimostrato che l’uso del trapano e delle otturazioni può essere ridotto.

“Un dente dovrebbe essere trapanato e otturato solo se la cavità è già evidente”, ha detto Wendell Evans.

Il protocollo è stato testato in alcuni studi dentistici del New South Wales e nella capitale australiana.

Il programma di monitoraggio della pratica (MPP), finanziato dal National Health and Medical Research Council of Australia (NHMRC), ha confermato che dopo sette anni, il rischio di avanzamento della carie e il bisogno di otturazioni si è ridotto dal 30 a 50 per cento rispetto a un gruppo di controllo.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login