UA-72767483-1

Rischio figli autistici se la madre ha troppi ormoni maschili

Filed under Lifestyle, Salute

I bambini nati da madri che hanno troppi ormoni maschili hanno un rischio significativamente più elevato di sviluppare disturbi autistici, secondo uno studio del Karolinska Institute di Stoccolma, pubblicato sulla rivista ‘Molecular Psychiatry’.

Lo studio ha dimostrato per la prima volta il legame tra la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) e l’Autism Spectrum Disorder (ASD).

Le donne colpite da questa sindrome secernono alte quantità di ormoni androgeni, anche durante la gravidanza.

Dopo aver studiato i referti medici relativi a tutti i bambini tra i 4 e i 17 anni nati in Svezia, tra il 1984 e il 2007, i ricercatori hanno stabilito un legame statistico tra questa malattia femminile e l’autismo.

Nella madre con ovaio policistico aumenta del 59% il rischio di autismo del figlio, dice lo studio.

Il rischio è anche maggiore tra le madri affette pure da obesità.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login