UA-72767483-1

Calcolosi renale: i rapporti sessuali frequenti possono aiutare

Filed under Lifestyle, Salute

Gli uomini che soffrono di calcoli renali possono più facilmente liberarsi di essi se hanno frequenti rapporti sessuali.

I movimenti fatti nell’atto sessuale e l’orgasmo facilitano l’espulsione dei calcoli.

Uno studio fatto dagli esperti del Training and Research Hospital di Ankara, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista ‘Urology’, ha trovato che chi aveva avuto rapporti sessuali tre o quattro volte a settimana aveva espulso i calcoli nel 93,5% dei casi, contro l’81% di quelli che avevano assunto un certo medicinale e contro il 78% del gruppo di controllo.

Per il loro studio, i ricercatori turchi hanno analizzato per un mese la situazione di 90 uomini divisi in tre gruppi.

Al primo gruppo è stato chiesto di avere rapporti sessuali almeno 3-4 volte a settimana. Ai pazienti del secondo gruppo è stata somministrata della tamsulosina (0,4 mg / die), il terzo gruppo ha ricevuto la terapia medica standard, da sola, ed ha avuto la funzione di controllo.

Il tasso di espulsione dei calcoli è stato controllato dopo 2 e 4 settimane.

Secondo i nostri risultati, dice lo studio, ai pazienti con calcolosi renale può essere consigliato di avere rapporti sessuali 3-4 volte a settimana per aumentare la probabilità del passaggio spontaneo dei calcoli stessi.

You must be logged in to post a comment Login