Visto in diretta un buco nero che ingoia una stella

Filed under Scienza

Afferrare l’inafferrabile. Alcuni astronomi hanno potuto osservare in diretta un buco nero mentre uccide e inghiotte una stella, che aveva la dimensione del nostro sole.

Il fenomeno dei buchi neri era conosciuto, ma, finora, nessuno era mai riuscito a vederlo in diretta.
A rivelare questa nuova osservazione, frutto di uno studio guidato dall’astrofisico Sjoert van Velzen della Johns Hopkins University, il resoconto pubblicato giovedì su ‘Science’.

Oltre alla cattura e distruzione della stella gli scienziati hanno visto una fiammata calda della materia schizzata a una velocità prossima a quella della luce.

La stella uccisa era a 300 milioni di anni luce da noi. E’ stata ingoiata da un buco nero supermassiccio, come ce ne sono al centro della maggior parte delle galassie, compresa la nostra.
Il team di Van Velzen ha utilizzato diversi telescopi per raccogliere i segnali ottici, radio e dei raggi X relativi all’evento astronomico.

Quando una stella vaga troppo vicino a un buco nero (black hole in inglese), soprattutto a uno del tipo ultraheavy, che esiste al centro di molte galassie, un’intensa forza gravitazionale può inghiottirla.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login