Nuoce alla salute dormire di più nel fine settimana

Filed under Lifestyle, Salute

Dormire di più o di meno durante il fine settimana può danneggiare la salute, secondo un nuovo studio, il quale ha trovato che il cambiamento delle ore di riposo può causare notevoli danni alla salute.

I ricercatori dell’Università di Pittsburgh hanno condotto uno studio su 447 uomini e donne, di età compresa tra i 30 e i 54 anni, monitorando i partecipanti e i loro orari di sonno. Per una settimana, i partecipanti sono stati seguiti con strumenti che tracciavano il loro dormire per 24 ore al giorno.

Misurando il jetlag sociale, ossia la differenza di sonno tra i giorni di lavoro e i giorni di riposo, in più o in meno, i ricercatori hanno trovato che assolutamente nessuno dei partecipanti aveva mantenuto gli orari soliti durante il fine settimana.

L’85% dormiva di più che nelle giornate di lavoro, mentre il 15% dormiva meno. La variazione complessiva era di 44 minuti in un senso o nell’altro. Pochi dormivano in più o in meno, per due o tre ore.

I ricercatori hanno trovato che le modifiche delle ore dormite può causare danni a lungo termine, aumentando il rischio di alcune condizioni, come il diabete e le malattie cardiache.

Il cambiamento nei modelli di sonno scombina gli orologi interni, provocando cambiamenti nel metabolismo.

Secondo l’autore principale dello studio, Patricia Wong, nello studio, quelli che dormivano 60 minuti in più rispetto alle giornate di lavoro regolari, avevano un aumento del livello di colesterolo cattivo e dell’insulina, oltre ad avere una massa corporea superiore e più grasso addominale.

Lo studio ha concluso che il jetlag sociale può essere rischioso per la salute, perché scombina l’orologio biologico.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login