UA-72767483-1

Farmaco per l’alcolismo scova l’hiv latente

Filed under Lifestyle, Salute

Un farmaco usato per trattare l’alcolismo in combinazione con altre sostanze può contribuire all’eradicazione del virus dell’AIDS nelle persone sieropositive in trattamento, dice uno studio pubblicato su “The Lancet HIV”.

Il farmaco, chiamato disulfiram, risveglia il virus che dorme nell’organismo infettato, quindi distrugge il virus senza effetti collaterali, osservano gli autori dello studio.

Attualmente il trattamento antiretrovirale mantiene latente il virus HIV ma senza liberare completamente i pazienti. Il virus rimane in agguato nel corpo delle persone trattate.

Svegliare il virus latente è una strategia promettente per curare completamente il paziente con HIV, secondo lo studio fatto a Melbourne (Australia), in cui 30 persone in terapia antiretrovirale hanno ricevuto dosi crescenti di disulfiram per un periodo di tre giorni.

Il disulfiram ha risvegliato in essi l’HIV latente, senza essere tossico.

Con oltre 34 milioni di morti fino ad oggi, l’HIV rimane un grave problema di salute pubblica, secondo l’OMS. Alla fine del 2014, circa 36,9 milioni di persone vivevano con l’HIV.

You must be logged in to post a comment Login