UA-72767483-1

Rimaste incinte dopo aver preso la pillola chiedono milioni per i danni

Filed under Lifestyle, Salute

Più di 100 donne hanno fatto causa negli Usa alla Qualitest Pharmaceuticals sostenendo che la pillola anticoncezionale da loro smerciata ha dato luogo a gravidanze indesiderate.

In 28 Stati 113 donne sarebbero rimaste incinte e hanno fatto causa alla casa farmaceutica chiedendo milioni di danni.

Alcune donne stanno chiedendo alla Qualitest Pharmaceuticals il costo totale necessario per allevare un figlio fino all’età adulta.

Qualitest, filiale della Endo Pharmaceuticals, aveva richiamato 1,4 milioni di confezioni per un errore di confezionamento, nel 2011.

Le pillole con placebo destinate ad essere prese la settimana del ciclo mestruale, erano messe male nella confezione, provocando nelle donne una contraccezione inadeguata.

Endo Pharmaceuticals dice, però, che il richiamo volontario aveva riguardato un numero estremamente piccolo di confezioni di pillole che erano state fabbricate da un produttore con un contratto esterno.

Per il dottor Jennifer Ashton, citato da ABC, la disposizione delle pillole, anche se errata, non poteva dar luogo a ovulazione e a gravidanze.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login