UA-72767483-1

Lo sbadiglio è indice di propensione per la psicopatia

Filed under Lifestyle, Salute

Uno dei tratti che caratterizzano la psicopatia è la mancanza di empatia. Uno psicopatico ha, o poco o per niente, questa capacità intuitiva di calarsi nei panni degli altri, di percepire ciò che un altro sente.

Sbadigliare sarebbe un indicatore affidabile della disposizione di un individuo alla psicopatia. Come è spesso si è notato, lo sbadiglio è “contagioso”, nelle persone dotate di empatia.

Questo è quanto conclude uno studio statunitense della Baylor University (Texas) dove 135 individui sono stati sottoposti alla prova dello sbadiglio. I meno empatici sono rimasti insensibili ai movimenti involontari della mandibola dei loro compagni.

Lo sbadiglio può essere un indicatore che chiunque può utilizzare per cercare di valutare la propensione all’empatia di qualcuno. Tuttavia non essere contagiati dallo sbadigliare non è sicuramente indice di psicopatia.

Gli individui autistici ad esempio sono meno sensibili allo sbadigliare di un altro, ma non sono psicopatici.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login