Bere aumenta il rischio di demenza

Filed under Varie

Le persone di mezza età che vogliono proteggersi dalla demenza dovrebbero evitare l’alcol, perdere peso, smettere di fumare e iniziare a fare ginnastica.

Lo ha detto l’autorità sanitaria della Gran Bretagna, il National Institute of Clinical Excellence (NICE), che nelle nuove linee guida emanate ha sottolineato che le probabilità di sviluppare la malattia possono essere significativamente ridotte adottando uno stile di vita sano.

Come spiegato dal NICE, i medici dovrebbero dire ai pazienti che una significativa riduzione dell’alcol può rivelarsi salutare perché “non esiste un livello sicuro di consumo”, quando il problema è la protezione dalla demenza.

Gli studi hanno dimostrato che anche le persone che bevono quantità moderate di alcol, come un bicchiere al giorno, sono più inclini alla demenza.

Inoltre, le persone dovrebbero capire che l’esercizio fisico regolare è necessario nella vita quotidiana e che il fumo e la dieta non sana sono due dei più grandi nemici della mente.

“E ‘noto che il fumo, il troppo alcol, la sedentarietà e il sovrappeso fanno male alla salute, ma molti non si rendono conto che aumentano le probabilità di demenza”, hanno detto i ricercatori, che hanno redatto le nuove linee guida.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login