Fare una mammografia annua è inutile se non c’è rischio di cancro

Filed under Lifestyle, Salute

Le donne che hanno un rischio moderato di sviluppare il cancro al seno possono attendere fino ai 45 anni prima di fare una mammografia annua, secondo le nuove linee della American Cancer Society (ACS).

E una mammografia ogni due anni è sufficiente dopo i 54 anni se le donne sono sane e hanno un’aspettativa di vita di almeno 10 anni, secondo le nuove raccomandazioni, pubblicate martedì nel giornale dell’American Medical Association (JAMA).

L’ACS ritiene inoltre che non c’è bisogno per tutte le donne, indipendentemente dalla loro età, di fare degli esami clinici per il seno, se non presentano alcun rischio particolare.

Se le donne che hanno tra i 40 e i 44 anni hanno un rischio aumentato di sviluppare il cancro del seno, ad esempio per una predisposizione genetica, naturalmente, possono fare annualmente la mammografia, ha detto l’Organizzazione.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login