Trovati scheletri di dinosauri appena nati, in Mongolia

Filed under Scienza

Almeno tre scheletri di dinosauri, ancora nell’uovo o che erano appena nati, sono stati trovati nella “Tomb of the dragon”, nel deserto di Gobi in Mongolia.

Gli scheletri trovati appartenevano al Dinosauro Saurolophus angustirostris, o “lucertola Crest”, che erano animali erbivori di grandi dimensioni, lunghi fino a dodici metri e pesanti più di due tonnellate.

I piccoli dinosauri erano probabilmente nel loro nido, posto sul banco di sabbia di un fiume, quando sono morti, dicono i paleontologi dell’Università di Gand e dell’Istituto reale di scienze naturali del Belgio, nel loro lavoro pubblicato sulla rivista scientifica americana PLOS ONE.

La lunghezza del cranio dei piccoli Saurolophus trovati era di circa il 5% di quello degli esemplari adulti. Le loro ossa avevano le caratteristiche del Saurolophus angustirostris, anche se diverse parti del cranio non erano ancora unite.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login