Scoperta la proteina che inibisce il virus dell’HIV

Filed under Lifestyle, Salute

Gli scienziati delle Università di Ginevra, in Svizzera, e di Trento, in Italia, hanno scoperto una proteina antiretrovirale, chiamata SERINC5, che in quantità sufficiente, è in grado di frenare l’aggressività del virus HIV responsabile dell’AIDS.

Questa proteina previene l’infezione da HIV, ma per contrastarla l’HIV ha un’altra proteina, chiamata Nef, che rafforza l’infettività delle particelle virali. Inibendo la SERINC5, l’HIV sviluppa la sua infettività. Tuttavia, se la SERINC5 è presente in grandi quantità, la Nef non può più infettare l’organismo.

L’obiettivo degli scienziati è ora quello di potenziare la SERINC5, rafforzando la sua presenza in tutte le cellule.

La scoperta dei ricercatori svizzeri e italiani è stata pubblicata sulla rivista ‘Nature’.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login