UA-72767483-1

L’uso regolare delle statine accelera l’invecchiamento

Filed under Lifestyle, Salute

Un nuovo studio ha rivelato che l’uso regolare delle statine, i farmaci prescritti per il colesterolo alto e per le malattie cardiache, può accelerare il processo di invecchiamento e portare al declino fisico e mentale.

Secondo gli scienziati, il farmaco può influenzare le cellule staminali, il sistema interno che ripara i danni al nostro corpo e ci protegge dai dolori muscolari e articolari, così come dalla perdita di memoria.

Lo studio fatto nella Tulane University in New Orleans, negli Usa, dice che le statine provocano dolore muscolare, problemi nervosi e problemi articolari.

Nello studio, gli scienziati hanno trattato in laboratorio le cellule staminali con delle statine e hanno trovato che dopo poche settimane il trattamento aveva avuto un effetto drammatico, impedendo alle cellule staminali di svolgere le loro funzioni principali, come riprodurre altre cellule nel corpo ed effettuare riparazioni.

Inoltre, hanno trovato che le statine impedivano la rigenerazione della cartilagine e dell’osso aumentando l’invecchiamento.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login