UA-72767483-1

Mark Zuckerberg e Bill Gates per un Internet universale

Filed under Tecnologia

Il capo di Facebook Mark Zuckerberg e il fondatore di Microsoft Bill Gates hanno annunciato sabato alle Nazioni Unite che metteranno le loro risorse al servizio di un obiettivo che hanno a cuore, ossia lo sviluppo dell’accesso universale a internet entro il 2020.

La loro azione rientra negli sforzi delle Nazioni Unite per eliminare la povertà estrema entro il 2030, uno degli obiettivi dello sviluppo sostenibile fissati dalle Nazioni Unite.

Internet è diffuso nei paesi sviluppati dalla fine degli anni Novanta, ma l’ONU stima che la metà del pianeta non ha un accesso affidabile al Web.

“Internet appartiene a tutti, dovrebbe essere accessibile a tutti”, dicono i due leader dell’informatica.

Gli altri firmatari della dichiarazione sono Jimmy Wales, co-fondatore dell’enciclopedia online gratuita Wikipedia e il cantante Bono, leader degli U2.

You must be logged in to post a comment Login