UA-72767483-1

Le tappe della super eclissi di luna

Filed under Scienza

Notte magica, con eclissi totale di luna e perigeo, ma non solo, quella tra domenica e lunedì.

IL FENOMENO
Eclissi totale di luna e perigeo congiunti saranno visibili, in Italia, ma anche nel resto d’Europa, nelle Americhe, in Africa e nell’Asia occidentale, nella notte tra domenica e lunedì, quando il nostro satellite apparirà, circa il 14% più grande e il 30% più luminoso del solito, perchè si troverà nel suo perigeo, ossia nel suo punto più vicino al nostro pianeta.

Contemporaneamente si verificherà una eclissi totale di luna. La terra col suo cono d’ombra oscurerà il nostro satellite nell’allineamento sole-terra-luna.

Sarà una notte magica con la luna che si tingerà di rosso a causa della diffrazione della luce del sole che attraversa l’atmosfera celeste del nostro pianeta.

Il fenomeno scientifico, definito popolarmente “Luna di sangue” per alcuni è presagio di sventura o addirittura di apocalisse.

LE TAPPE
Intorno alle 2 di notte la luna inizierà lentamente a essere oscurata dalla terra, penetrando nel cono d’ombra del nostro pianeta. All’inizio dell’eclissi, il fenomeno sarà quasi impercettibile a occhio nudo.

La luna entrerà poi nell’ombra della terra. Ci saranno i classici “morsi” del disco lunare, fino a che il satellite sarà totalmente sommerso dall’oscurità, alle 4:47. Nel corso di pochi minuti, il disco lunare assumerà un colore rossastro che potrà andare dal viola scuro al marrone.

Poi, il nostro satellite inizierà ad uscire dal cono d’ombra della terra, alle 5:23, e ritroverà il suo solito colore alle 6. L’evento si concluderà alle 7:22 del mattino, quando l’alba renderà più difficile osservarlo.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login