Cancro colo-rettale: utile l’aspirina nella radiochemioterapia preoperatoria

Filed under Lifestyle, Salute

Che l’aspirina proteggesse dal cancro del colon retto, lo si sapeva già. Ora uno studio italiano ha trovato che questo farmaco aiuta anche i pazienti affetti da cancro colo-rettale quando sono sottoposti a radiochemioterapia preoperatoria.

Uno studio fatto nell’Università di Cagliari e pubblicato sulla rivista “The British Journal of Cancer”, ha trovato che la risposta al trattamento del tumore colo-rettale era stata significativamente migliore in coloro che avevano assunto l’aspirina a dosi cardiologiche.

“Quando abbiamo deciso di iniziare questo studio erano già stati pubblicati alcuni lavori che proponevano un possibile rapporto tra aspirina e prevenzione del cancro del colon-retto”, ha detto Angelo Restivo, ricercatore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell’Università di Cagliari e primo autore dell’articolo.

“Quando ho analizzato i nostri dati e notato che i pazienti che assumevano ‘l’aspirinetta’ rispondevano meglio degli altri alla radioterapia, ho capito che eravamo davanti ad una scoperta importante”, ha aggiunto il ricercatore, che si è detto meravigliato per l’interesse suscitato da questa scoperta.

I risultati dello studio saranno presentati al Congresso Annuale delle Società Europea di Oncologia, nei prossimi giorni a Vienna.

You must be logged in to post a comment Login